slide#1

Il titolo fa il testo

Il Titolo.

Terrore per chiunque abbia appena scritto un articolo, un commento, un libro, un testo.

Ha il magico potere di determinare se il nostro scritto verrà letto o finirà nel dimenticatoio.

Ed è per questo che incute a tutti noi un po’ di paura..

 

Perché non provare a stilare una lista di consigli per scegliere il titolo perfetto?

Let’s start!

  • La lunghezza, in questo caso, non conta!

Anzi, nella maggior parte dei casi, i titoli brevi ma di impatto hanno più successo di quelli lunghi e difficili da ricordare.

 

  • Parla a chi legge!

Un’indagine sulle parole utilizzate nei titoli più cliccati ha rivelato che YOU è il termine che maggiormente spinge il lettore a curiosare tra le righe del tuo articolo.

Spostate l’attenzione ai destinatari del vostro testo, metteteli davanti a problematiche che li riguardano da vicino, offritegli soluzioni!

 

  • Puntate sul senso di cittadinanza!

Se l’ambientazione gioca un ruolo fondamentale nel vostro testo, perché non sfruttarla a vostro favore?

L’amore per la propria città è prerogativa comune tra gli italiani, specialmente noi fiorentini, giochiamoci sopra anche nel nostro titolo!

 

  • Le allusioni colpiscono sempre!

Giochi di parole su slogan, citazioni o canzoni conosciute. Usa fonti esterne a tuo favore, dai un’occhiata ai titoli dei libri nella tua libreria, scommetto che ce ne sarà almeno uno che risponderà alle tue richieste.

 

  • Come fare se..? Cosa fare se..?

I titoli che cominciano con COSA e COME colpiscono l’attenzione del lettore che ancora una volta si considera il diretto interessato del tuo articolo. Anche le domande contribuiscono ad ottenere una maggior attenzione dai tuoi destinatari.

 

  • Usa il cuore!

Ed ultimo, ma non ultimo.. usa l’emotività!

Siamo uomini e donne fatti per provare sentimenti: piangere, ridere, giocare, condividere.

Non ci poniamo mai al di sopra del lettore, ma convinciamolo che anche noi siamo capaci di metterci il cuore!

 

E adesso siete pronti per scrivere il vostro titolo!

Pronti, partenza, VIA!

No Comments

Post a Comment